Occhio ai Miti

Posts Tagged ‘sesso

Oggi mi prendo la licenza di parlarvi di un mito non in carne ed ossa, ma di una credenza molto radicata nel nostro paese: il potere degli afrodisiaci. Si sa che l’Italia è un popolo caldo dal punto di vista sessuale e che nessuna strada può dirsi intentata per convincere il partner ad una focosa prestazione.

Proprio a causa della nostra naturale inclinazione per l’amore fisico, viene adottato ogni possibile trucco. Nel corso dei secoli si è attribuito a molte sostanze la capacità di predisporre all’incontro sessuale, vediamone i principali:

ostriche

Alimenti: acciughe, ostriche, caviale, lardo, liquirizia, chili, curry, cioccolato, cosce di rana, carne di struzzo, tartufi, pomodori, cetrioli, punte di asparago, nocciole, fragole, petali di rosa canditi.

Bibite: alcol ed infusi fatti ad hoc.

Odori: profumi e colonie contententi muschio.

Altri: corna di rinoceronte, sperma di cervo, olii essenziali, cristalli, essenze floreali, musica, misticismo e pietre preziose.

 Ma…io mi chiedo…bisogna sempre credere a tutte le “cose” che tentano di propinarci?

Quello che la mia mente, senza dubbio cinica, mi fa vedere in questo elenco è la dieta mediterranea, arricchita con le pure fantasie di un folle. Fanno infatti parte della nostra dieta, o quanto meno delle nostre possibilità alimentari, il pesce, la carne, le verdure e anche i dolci. Il profumo di muschio è delicato e non stucchevole, quindi universalmente apprezzato. Per non parlare della musica, il misticismo, le pietre preziose ( i diamanti non sono i migliori amici delle ragazze? )…dalla notte dei tempi si crea un’atmosfera intima e rilassante con questi espedienti e non sempre sono garanzia di successo.

Oltre all’indignazione che ho espresso, mi sembra giusto dare basi scientifiche alla mia tesi. A questo scopo vi cito le parole dell’endocrinologa Katherine Esposito in occasione di un convegno della SIFR (società italiana di fisiopatologia della risporduzione) e della SIAMS (scietà italiana di andrologia e medicina) ad Abano Terme: “ I cosiddetti cibi afrodisiaci sono inutili, questo perchè il segreto dell’eccitazione sessuale è solo nella nostra mente”. Il successo di un approccio amoroso è quindi dovuto ad un giusto mix sensoriale, aiutato sì dal cibo, ma anche da tutti gli altri sensi. In sostanza non basta utilizzare gli ingredienti “magici”, il compito più arduo spetta sempre a noi!

Vediamo un fulgido esempio di seduzione: gli afrodisiaci sono sì usati, ma è la protagonista stessa che ci insegna la loro inutilità-limitatezza… 

La mia stima va in ogni caso a quelle persone che hanno il coraggio di mangiare corna di rinoceronte, sperma di cervo o petali di rosa canditi…l’amore deve proprio significare molto per voi, ma penso che fareste meglio a cambiare partner.